CONCORSO MENTA & BASILICO   

Regolamento

2a edizione

21 Aprile 2018

Questo concorso ha come tema centrale l’identità della nostra scuola. Sono, pertanto, invitati a parteciparvi gli alunni di tutti e tre gli indirizzi che caratterizzano il Pietro d’Abano. La manifestazione si propone di promuovere la collaborazione e la competitività tra squadre, nonché la creatività di ciascun partecipante.

Il primo premio sarà conferito alla squadra che avrà realizzato la migliore e completa esecuzione della prova

Un premio speciale verrà assegnato al progetto più originale e complesso.

 

1) Ogni squadra è composta da:

  • max 3 alunni/e del settore Cucina
  • max 3 alunni/e del settore Sala/Vendita
  • max 3 alunni/e del settore di Accoglienza turistica

2) Ogni squadra è responsabile della:

  • presentazione delle pietanze e servizio del piatto;
  • mise en place
  • la presentazione può anche riguardare un piatto alla lampada o un aperitivo o cocktail. Importante è l’abbinamento con vini e bevande. Possono essere previsti anche stuzzichini o altre preparazioni semplici;
  • presentazione della squadra e brochure (ricetta +foto + storia + aneddoti + curiosità). È apprezzata la traduzione in lingua straniera.

 

Selezione

  1. La selezione dei progetti più articolati e originali avverrà in base al numero di squadre che si iscriveranno al Concorso
  2. La prima valutazione avverrà in base alla presentazione del progetto. La cura e la completezza saranno condizioni indispensabili per accedere alla selezione.

Tema

Menta & Basilico. Piatto caldo o freddo - dolce o salato.

Svolgimento

1        Ogni squadra in sede di gara dovrà presentare 4 porzioni della propria ricetta; 4 cocktail di benvenuto o aperitivi (tutti e 4 dovranno essere uguali), mise en place originale e almeno 1 brochure illustrativa.

2        Per la preparazione del piatto sarà obbligatorio l'uso della Menta e del Basilico, filo conduttore di tutto il progetto.

3        Ogni squadra selezionata potrà avvalersi dell’assistenza di un comis di cucina (scelto dalla squadra stessa).

4        Si richiede la redazione precisa della ricetta, o del piatto alla lampada, in grammi, per 4 persone, usando i verbi al tempo infinito (ad es. pulire i funghi, padellare gli asparagi, tirare la pasta). Gli ingredienti per la preparazione andranno suddivisi. Si richiede la redazione della ricetta del cocktail o dell'aperitivo, in millilitri, per la preparazione di 1 porzione.

5        I concorrenti dovranno fornire con il modulo d’iscrizione anche una lista completae dettagliata degli ingredienti necessari alla realizzazione del piatto (entro e nonoltre il 31 gennaio 2018). Gli allievi del settore Sala/Vendita potranno portare l’occorrente per personalizzare la tavola dove verranno preparati i 4 coperti. Gli allievi del settore di Ospitalità alberghiera dovranno preventivamente procurarsi il necessario alla loro performance.

6        Gli alunni del settore Sala/Vendita potranno valorizzare le loro abilità oltre che con l’abbinamento del vino anche con aperitivi o cocktail di benvenuto o preparazioni alla lampada.

7        Gli alunni del settore Ospitalità alberghiera potranno mettere in campo tutte le competenze acquisite nell’ambito dell’Informatica e altro.

Organizzazione e Logistica Cucina

  1. La gara si terrà all’interno dei Laboratori di Cucina dell’istituto provvisti di impianti ed attrezzature convenzionali (forno, fuochi, abbattitore, lavandini, frigorifero).
  2. La cucina dovrà essere riconsegnata, al termine del proprio turno di lavoro, in ottimo stato di manutenzione e pulizia.
  3. All’ingresso in postazione, un commissario di gara, verificherà l’idoneità e la salubrità degli alimenti trasportati, pena l’eliminazione dal concorso.

Organizzazione e Logistica Sala/Vendita-Turistico

  1. Le sale dell’Istituto sono messe a disposizione con tutte le attrezzature.
  2. Sarà possibile l’utilizzo dei bar.
  3. Le sale dovranno essere riconsegnate in ordine.
  4. Sarà possibile portare da casa tutto ciò che è necessario alla realizzazione del progetto.
  5. La brochure dovrà essere realizzata preventivamente.

Tempi

  • 60 minuti per la preparazione, cottura e l’allestimento del piatto, degli aperitivi o dei cocktail di benvenuto o preparazione degli ingredienti per il piatto alla lampada.
  • 15 minuti per la pulizia e il riordino della cucina.
  • 15 min per allestire la sala. + 5 min per sistemare la sala.
  • I giudici alle ore 8.30 provvederanno all’estrazione dell’ordine dei concorrenti.
  • Le squadre usciranno a intervalli regolari di 30 min.
  • Per la valutazione dei giudici 30 minuti durante la quale i ragazzi di sala e accoglienza turistica procederanno con le rispettive performance: presentazione squadra/ presentazione piatti/ aneddoti/traduzione in lingua/ abbinamento vino o cocktail ed eventuale cottura alla lampada.

Criteri di valutazione

Sala/Vendita (tot. 40 punti)

  • Creatività della mise en place
  • Cocktail di benvenuto / piatto alla lampada
  • Abbinamento vini o bevande
  • Portamento ed eleganza personale


Cucina (tot. 40 punti)

  • Gusto
  • Organizzazione ed esecuzione degli alimenti
  • Presentazione estetica del piatto
  • Igiene/Tecniche di lavoro

Accoglienza turistica (tot. 40 punti)

  • Accoglienza e presentazione della squadra
  • Brochure
  • Ricerca e scelta di aneddoti e curiosità
  • Traduzione in lingua straniera

Collaborazione (tot. 40 punti)

  • Armonia ed equilibrio delle presentazioni in tutte le sue componenti (scelta della ricetta, tavola e presentazione)
  • Complessità e originalità
  • Rispetto del tempo assegnato
  • Capacità di lavorare in team

Ogni voce può valere da 1 a 10 punti

Punteggio massimo totale: 160 punti

Le decisioni della Giuria sono definitive ed inappellabili. Non sono ammessi ricorsi.

Giuria

- Dirigente Scolastico e Presidente dell’Associazione Amici del Pietro d’Abano

- Giornalista e Chef Anna Maria Pellegrino

- Un rappresentante Associazione Cuochi

- Un rappresentante Associazione AMIRA

- Un rappresentante Associazione Sommelier

- Un rappresentante Ente turistico di Abano/Associazione Albergatori Abano

- il Presidente del Consiglio Comunale dei ragazzi di Abano Terme

Sono invitati i rappresentanti d’Istituto, i rappresentanti di classe e tutti i membri del Consiglio d’Istituto.

Per eventuali chiarimenti si possono contattare i referenti proff. Belcaro, Benvenuti, Fanciullo, Garrì, Ghirardello


MODULO DI PARTECIPAZIONE

NOME DELLA SQUADRA

…………..................................................................................................................................................

COGNOME, NOME, CLASSE DEI PARTECIPANTI

.................................................................................................................................................

.................................................................................................................................................

.................................................................................................................................................

.................................................................................................................................................

chiedono di poter partecipare al Concorso interno all' Istituto IPSEOA Pietro d' Abano, denominato

Menta & Basilico

Con la presente dichiarano:

  • di aver preso visione del Regolamento di Gara del suddetto Concorso;
  • di condividerne il contenuto;
  • di rispettare le decisioni che verranno espresse dalla Commissione Giudicatrice.

DATA                                                                                                                                  FIRME

Allegati

  1. Breve descrizione di accompagnamento dell’intero progetto (massimo 15 righe)
  2. Elenco strumenti e ingredienti necessari per la realizzazione della ricetta, del cocktail e della cottura alla lampada
  3. Materiali per la realizzazione della brochure


f t g

Cucina

Sala

Reception